SCEGLI LE LENTI PIÙ ADATTE ALLE TUE NECESSITÀ

Ipermetropia

L’ipermetropia è un difetto visivo originato dal bulbo oculare più corto del normale che ferma l'immagine dietro alla retina, facendo risultare sfuocati gli oggetti distanti e ancora più sfuocati quelli vicini. L'ipermetrope può compensare il suo difetto visivo, molto spesso senza rendersene conto, sforzando il cristallino attraverso un meccanismo chiamato "accomodazione". La capacità di "accomodare" a partire dai quarant'anni circa diminuisce, fino a divenire insufficiente.  Se l'ipermetropia è di lieve entità spesso non si avvertono disturbi, ma se questa è elevata si può avvertire affaticamento e mal di testa, soprattutto dopo una lunga lettura.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi promozionali in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque altro elemento della pagina, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.