Riconoscere segni e sintomi

La vista dei nostri figli
 

Quali sono i segni e i sintomi che richiedono una visita oculistica immediata in età pediatrica

Nell’opera di prevenzione risulta altrettanto importante che i genitori segnalino al pediatra e all’oculista pediatrico i dubbi che possano derivare dall’osservazione degli occhi dei propri figli.

 

Ci sono situazioni cliniche, infatti, che esulano temporalmente dalle età canoniche in cui è raccomandabile eseguire dei controlli oculistici. Esse sono le vere e proprie emergenze oculistiche o le circostanze in cui i segni clinici che il bambino manifesta devono allarmare il genitore spingendolo a sollecitare un intervento repentino del medico oculista.

 

Per comodità di esposizione suddivideremo tali situazioni in due grandi categorie: i segni oculari e i comportamenti anomali del bambino.

Segni oculari

  • Occhio arrossato
  • Fotofobia (fastidio alla luce)
  • Ammiccamenti frequenti associati a prurito
  • Lacrimazione abbondante
  • Secrezione mucosa e/o purulenta con o senza arrossamento degli occhi
  • Strabismo sospetto
  • Nistagmo (scosse irregolari degli occhi) bilaterale o monolaterale
  • Anomalia di posizione delle palpebre (Ptosi palpebrale)
  • Occhi grandi o piccoli
  • Iride irregolare per forma e colore
  • Pupille di differente diametro (anisocoria) o forma (corectopia)
  • Riflesso pupillare biancastro o rifrangente

Comportamenti anomali

  • Sguardo assente
  • Mancanza di reazione allo stimolo luminoso
  • Difficoltà nel seguire gli oggetti in movimento (dopo i 3 mesi di vita)
  • Difficoltà ad afferrare gli oggetti
  • Mancanza di attenzione agli oggetti
  • Cadute frequenti e mancanza di attenzione agli ostacoli (bambino distratto)
  • Avvicinamento eccessivo nell’osservazione degli oggetti
  • Posizione anomala del capo specie nelle situazioni che richiedono attenzione e impegno visivo
  • Chiusura di un occhio alla luce
  • Chiusura di un occhio nell’osservazione
  • Difficoltà nel riconoscere i colori (dopo i 5 anni)
  • Difficoltà nel colorare rispettando i bordi delle figure
  • Cefalea frequente
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi promozionali in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque altro elemento della pagina, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.